Personalizzare Facebook

Personalizzare Facebook? Si può! Ecco come

In questo precedente articolo abbiamo visto come personalizzare Facebook partendo dalle basi e concentrandoci sui contenuti.

Oggi ti mostro dei trucchetti per personalizzare Facebook avvicinandolo sempre di più a te e alle tue esigenze.

Personalizzare Facebook nella gestione delle notizie

Se un tempo per avere novità e gossip era necessario riunirci in un luogo fisico con i nostri amici e conoscenti, oggi possiamo incontrare chiunque nel fantastico mondo virtuale. Su Facebook, infatti, ognuno pubblica ciò che ritiene interessante.
E come fare a vedere le notizie di tutti in una sola pagina? Se poi ci sono amici troppo chiacchieroni si finirà per vedere solo i loro post!
Ecco che entrano in gioco gli algoritmi che scelgono per te le informazioni da visualizzare.
L’algoritmo di Facebook, in continuo aggiornamento, seleziona i post in base all’interesse da te manifestato fino a quel momento con i like, i commenti e le condivisioni.
Naturalmente tutto ciò si può personalizzare. Vediamo come.

Opzioni di personalizzazione

Oltre a poter scegliere di non seguire le notizie pubblicate da una persona, infatti, se usiamo Facebook da PC, possiamo selezionare dal menu “preferenze selezione notizie” e accedere alle pagine e notizie più seguite della settimana.

Da smartphone, invece, possiamo farlo dalla voce “gestisci la sezione notizie”.
Altra novità è relativa a quante notizie di un preciso contatto (amico) si possono scegliere.

Un’opzione estrema per non vedere post inopportuni è, chiaramente, eliminare o bloccare l’amico/a in questione o smettere di seguire una pagina, ma un metodo per evitare “crisi diplomatiche” con i nostri conoscenti è cliccare sui tre puntini sotto la foto profilo e mettere in pausa il profilo (del tuo amico chiaramente!).

Questo può essere utile anche nel caso in cui usi Facebook per lavorare e decidi di non avere distrazioni e concentrarti solo sulle informazioni che contano davvero per te (ed evitare le fake news, magari).

In realtà ci sono moltissime possibilità di personalizzare Facebook.

Trucchi per personalizzare Facebook

Analizzare il tuo profilo

Hai deciso di fare un restyling del tuo profilo? Puoi decidere di analizzare il tuo profilo.

Magari devi rivedere la tua comunicazione e l’immagine del tuo brand e hai bisogno di analizzare i tuoi post, le immagini, gli orari di pubblicazione.
Puoi farlo tramite un’applicazione che si chiama Wolfram Alpha.
Ti stupirai della quantità di informazioni che puoi ottenere!

Programmazione dei post

Devi pubblicare un aggiornamento e vuoi farlo quando sarai sicuro di ricevere il maggior numero possibile di visualizzazioni? Pubblicare i post è ormai un gioco da ragazzi visto che sono programmabili anche per i profili con app di terze parti come Sendible, ad esempio.

Gli eventi, gli eventi!

Sempre più difficile accedervi personalmente, ma sappiamo bene quanto sia diventato “comodo” (e  in molti casi indispensabile!) partecipare a webinar e altri eventi online.

Per fortuna Facebook ha il suo calendario e ci ricorda ogni cosa (inclusi i compleanni…)!
Diciamoci la verità, quante figuracce hai evitato grazie ai promemoria dei compleanni di Facebook? 😅

Per non dimenticare più nessun impegno esporta il calendario e collegalo al tuo account o esportalo in un foglio Excel. Sarà comodo ed efficace!

Tool per personalizzare Facebook

Ma veniamo al dunque e parliamo della parte più bella. Gli automatismi! Vuoi scoprire quali sono quelli di oggi?

  • PostPickr
  • SproutSocial
  • Grytics
  • Pocket
  • Emojipedia

PostPickr

Partiamo da un Social Media Assistant che ti viene in soccorso per programmare e gestire le tue pagine social. Infatti, nella sua versione base ti permette di  pianificare i tuoi post su 4 canali social contemporaneamente, organizzare il lavoro da svolgere e gestire il tuo team.
Oltre a scrivere direttamente i tuoi post, puoi personalizzarli come preferisci e salvarli in specifici album sia su Facebook sia su altri social tipo Pinterest e, quando vuoi, puoi analizzare i dati della tua audience.

SproutSocial

In questo caso parliamo di un tool a pagamento ma le sue potenzialità valgono il suo prezzo, visto che SproutSocial è un vero e proprio collaboratore per gestire i tuoi social.
Con SproutSocial puoi analizzare nel dettaglio gli interessi e il comportamento degli utenti, monitorare l’andamento di più social, creare campagne ad hoc, un piano editoriale in linea con il tuo brand e gestire le interazioni con il tuo pubblico.
È un ottimo modo per avere sotto controllo tutti gli aspetti legati alle tue pagine social e ti risparmia un sacco di fatica.

Grytics

Grytics è uno strumento utilissimo per gestire i gruppi Facebook.
Sai bene quanto è importante gestire una community intorno al tuo brand.
Un gruppo ti permette di stare in contatto con il tuo target e scoprire da vicino i loro gusti e le loro necessità.
Con Grytics puoi vedere le statistiche sul comportamento degli utenti rispetto ai contenuti e pianificare gli aggiornamenti sul gruppo. Puoi studiare qualsiasi aspetto del gruppo che hai creato e garantire grande professionalità.

Pocket

Pocket è un sito di bookmarking che ti consente di non perdere aggiornamenti sulle informazioni utili, ma soprattutto quelle più cliccate dagli utenti.
Grazie alla sua estensione per browser ti permette di salvare i feed più interessanti e trovare i contenuti più caldi del momento.
Digitando parole legate al marketing o più semplicemente “Facebook” o “social media” è facilissimo trovare le notizie più cliccate e più condivise intorno a questi argomenti.
Ha una versione gratuita e una a pagamento. Davvero molto utile per essere sempre al passo con l’informazione e curare il tuo pubblico.

Emojipedia

Io adoro Emojipedia!
Ti aiuta a incrementare l’engagement trovando la “faccina” giusta per i tuoi contenuti.
Attenzione però: l’uso di Emoji ha senso solo se si adatta al tipo contenuto che stai creando e, in generale al tipo di comunicazione che hai deciso di adottare (ovviamente).

Ti serve aiuto per gestire e personalizzare Facebook?

Come sai e come puoi vedere qui, tra i miei servizi da Assistente Virtuale, offro aiuto nella gestione dei Social.

So bene quanto lavoro e quanta fatica e studio ci sia dietro alla costruzione e all’uso dei social media per fini professionali ed è per questo che dedico molta attenzione a questo aspetto di un business.

Contattami e cerchiamo insieme un modo per rendere “gioiosi” i tuoi social media!

 

P.S. Dimenticavo!

Ho creato un corso gratuito dove condivido tantissimi altri consigli e risorse (gratis anche quelle!) per gestire al meglio il tuo business. Se vuoi dargli un’occhiata puoi iscriverti qui sotto.


Ho letto la Privacy Policy e autorizzo al trattamento dei miei dati personali

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.