Come funziona Instagram e come usarlo per promuovere la tua attività

Con oltre 800 milioni di utenti attivi mensili e meno concorrenza rispetto ad altri social network come Facebook o Twitter (fonti: Statista, selfstartr), Instagram offre alle aziende l’opportunità di promuovere i propri prodotti a un pubblico molto mirato e interessato senza spendere enormi quantità di denaro in pubblicità. Se stai pensando di rinnovare la tua strategia o stai muovendo i primi passi su questo social media, ecco quattro consigli su come iniziare ad utilizzare Instagram per il tuo business in modo efficace.

Come usare Instagram per la tua azienda: 4 consigli per ottimizzare i risultati

1. Crea un profilo efficace

Come azienda, probabilmente fai molte cose e offri ancora più soluzioni. Ma la bio di Instagram (la parte sotto il tuo nome) offre solo 150 caratteri. Quindi cosa inserire? Concentrati sulla tua “leva di vendita esclusiva” più importante (la Unique Selling Proposition o USP) o sul tuo prossimo grande evento, o sulla promozione o il lancio futuro di un prodotto.

Instagram ha anche lanciato la possibilità di convertire i profili personali in profili aziendali. Il profilo Business permette di aggiungere il numero di telefono e consente l’accesso a metriche dati analitici estesi che non sarebbero altrimenti disponibili.

2. Mostra ciò che fai in modo creativo

Concentrati sulla soluzione che offri, più che sui prodotti che vendi.
Su Instagram, è essenziale creare valore per i tuoi clienti e farlo in maniera esteticamente piacevole: non sottovalutare mai il fatto che l’aspetto più importante di questo social media sia il contenuto visivo.

Se la tua attività è orientata ai servizi, concentrati sulla presentazione del processo alla base della fornitura del servizio. Mostra la tua cultura aziendale, condividi la tua missione con il mondo o più semplicemente alcuni suggerimenti. È possibile caricare foto o le cosiddette immagini Boomerang (simili alle GIF) oppure dei video della durata massima di un minuto.

Tag Instagram: come usarli

3. Espandi la tua copertura con gli hashtag

Utilizza gli hashtag per espandere la tua copertura. Possono essere specifici della campagna o più generici. L’importante è che siano rilevanti (ma più specifici sono, meglio è). Assicurati di impostare anche l’hashtag della tua attività (#nomeazienda): renderà più facile per le persone trovare contenuti correlati a te e al tuo account principale.

È possibile utilizzare fino a 30 hashtag per post di Instagram.

4. Utilizza le Storie di Instagram

Le Storie di Instagram hanno un formato di presentazione dei contenuti visivi in stile “slideshow” e sono attive solo per 24 ore (sebbene possano essere salvate ed essere riutilizzate in seguito).

Questa nuova funzione è una diretta concorrente di Snapchat’s Stories ed ha avuto un enorme successo su Instagram.

Questi sono alcuni dei vantaggi che puoi ottenere utilizzando le Storie di Instagram:

  • Le Storie sono ben visibili nella parte superiore delle timeline, proprio sotto il logo Instagram.
  • Possono essere usate per mostrare contenuti “dietro le quinte” (che non necessariamente devono avere la stessa qualità dei post normali).
  • Permettono di testare diversi tipi di contenuti: foto, video brevi, Boomerang, video all’indietro (Rewind) e video dal vivo.
  • Consentono di taggare altri account. Ad es. il tag @instagram nelle Storie è l’ideale per marketer ed influencer.
  • Offre funzionalità aggiuntive divertenti come filtri per il volto, contenuti di testo e adesivi da inserire nelle immagini.
  • La funzione di ricerca delle Storie attraverso gli hashtag o la geolocalizzazione rende più facilmente visibili.

Tutte le foto e i video che aggiungi verranno riprodotti nella sequenza in cui sono stati aggiunti e potrai aggiungerne quanti ne desideri ed è possibile inviare le Storie anche come messaggio diretto (DM).

Da marzo 2017 è stata introdotta la pubblicità anche all’interno delle Instagram Stories.

Puoi utilizzarla per rivolgerti a nuovi segmenti di pubblico e aggiungere inviti all’azione ai tuoi collage che possono essere particolarmente utili per la promozione di un nuovo prodotto o servizio.

Come funziona Instagram: scopri di più sul mio blog

Se ti interessa saperne di più su come usare Instagram per la tua attività, puoi approfondire l’argomento leggendo il post  che ho creato in stile “mini tutorial” oppure seguimi su Instagram @tn.virtualassistant

Articoli

Dove trovare immagini gratis: 20+ siti dove scaricarle ad alta qualità

Dove trovare immagini gratis: 20+ siti dove scaricarle ad alta qualità

/
Come ho già accennato nel mio guest post sul TagliaBlog e in…
Come utilizzare Instagram per la tua attività

Come utilizzare Instagram per la tua attività

/
Ed eccoci al secondo social network più popolare al mondo dopo…